5 – © La Triennale di Milano – foto Gianluca Di Ioia