Ceresio in Giallo, numeri da record: 512 opere in gara

Chiuse con numeri da record, e in netta crescita rispetto all’anno scorso, le iscrizioni al concorso letterario internazionale Ceresio in Giallo. L’edizione 2022-2023 vede in lizza 512 opere pronte a contendersi i ricchi premi delle diverse sezioni del concorso promosso e organizzato dalla Pro Loco di Porto Ceresio. In particolare, in gara ci sono: 343 romanzi gialli editi, 124 racconti inediti ambientati sui laghi, 28 Gialli nel cassetto e 17 romanzi per ragazzi per la nuova sezione GialloJunior. Tanti gli under 35 in corsa per il “Premio Giovani Autori Claudio De Albertis”: 44 in tutto equamente suddivisi tra romanzi gialli editi (22 partecipanti) e racconti inediti ambientati sui laghi.

Scarica il comunicato stampa di Ceresio in Giallo

Ceresio in giallo, c’è tempo fino al 14 ottobre

Scade venerdì 14 ottobre il bando per partecipare a tutte le sezioni del concorso letterario Ceresio in giallo rivolto al genere giallo, noir, poliziesco e thriller. Conto alla rovescia dunque per la consegna delle opere: romanzi editi, racconti inediti, gialli nel cassetto e, grande novità 2022-2023, il giallo junior.

L’intervento di Carla De Albertis del Comitato organizzatore a Radio Lombardia

Piergiorgio Pulixi protagonista a Porto Ceresio

Folla di lettori e appassionati sabato 18 giugno a Porto Ceresio, per ascoltare uno dei maestri del giallo italiano, Piergiorgio Pulixi, vincitore assoluto del concorso letterario Ceresio in Giallo. L’autore, da poco in libreria con La settima luna (Rizzoli) ha dialogato con Carla De Albertis, del Comitato organizzatore di Ceresio in Giallo, nella suggestiva cornice di Corte del Pozzo, sulle sponde del lago. Al centro dell’incontro, l’ultimo romanzo ma anche Un colpo al cuore (Rizzoli), il giallo con cui l’autore sardo ha vinto il concorso Ceresio in Giallo. L’evento ha visto anche la presenza di Roberta Lucato vincitrice con Lo spirito  dell’Excelsior del Premio Laghi di Ceresio in Giallo che ha dialogato con Marisa Brunati tra gli organizzatori del concorso letterario. L’iniziativa è stata organizzata all’interno della rassegna culturale PortoArte con la collaborazione della Pro Loco di Porto Ceresio.

Rassegna stampa

“Ceresio in Giallo”, confermato il Premio Giovani autori del Comitato per entrambe le sezioni, editi e inediti

Presentata mercoledì 8 giugno a Varese, presso la sede della Provincia di Villa Recalcati, la seconda edizione di “Ceresio in Giallo”, competizione letteraria che valorizza le atmosfere lacustri per racconti e romanzi gialli, noir, thriller e polizieschi. Confermata anche per l’edizione 2022-2023 la sezione Giovani autori under 35 “Premio Claudio De Albertis” sia per la sezione romanzi editi che quella racconti inediti. Alla presentazione sono intervenuti Sergio Giacon, presidente della Pro Loco di Porto Ceresio, Jenny Santi e Carla De Albertis, del Comitato organizzatore. Il concorso, rivolto anche quest’anno ad autori di romanzi e racconti gialli, noir, thriller e polizieschi, conferma le tre storiche macro sezioni (Romanzi editi, racconti inediti e romanzi inediti) e aggiunge la novità della sezione Giallo Junior per romanzi di genere giallo, noir e mistery per ragazzi dai 9 anni in su.

Scarica il bando

Scarica il comunicato stampa

Rassegna stampa

Scarica il comunicato della presentazione a Lugano

Premio Giovani Autori, chiuse le iscrizioni: tanti i giovani

Sono ben 40 gli autori under 35 pronti che partecipano al Premio Giovani Autori finanziato dal Comitato all’interno del concorso Ceresio in Giallo. La competizione letteraria, promossa dalla Pro Loco del Comune di Porto Ceresio (VA), ha chiuso le iscrizioni con 421 opere in gara nelle tre sezioni: romanzi editi (287), racconti inediti (116) e romanzi inediti (18)- Gialli nel cassetto.

Scarica il comunicato

Rassegna stampa

Premio T Young, vince Simona Della Rocca (BDR Bureau). Menzione d’onore a Margherita Manfra (Orizzontale)

Simona Della Rocca (Studio BDR) ritira il Premio. In collegamento Carla De Albertis. Sul palco Stefano Boeri, Giovanna Melandri, Lorenza Baroncelli e Bruno Dapei

Simona Della Rocca (BDR Bureau) si è aggiudicata il Premio T Young II Edizione per giovani architetti under 35, 12 mila euro messi a disposizione dal Comitato per formazione/progetti. Il Premio, promosso da Comitato per il secondo anno, è stato conferito oggi insieme al Premio italiano di Architettura realizzato da Triennale e MAXXI. Selezionata tra 45 candidati, Simona Della Rocca ha vinto con la ristrutturazione della Scuola Enrico Fermi di Torino. Menzione d’onore a Margherita Manfra (Orizzontale) per il progetto Civico Civico, recupero di un edificio sottratto alla mafia a Riesi (Caltanissetta). I due progetti saranno esposti in Triennale fino al 22 agosto insieme agli altri finalisti: Tomaso Boano, Veronica Caprino, Mario Coppola, Mauro Marinelli, Simona Grillo.

Simona Della Rocca – vincitrice del Premio T Young 2021 – scarica il comunicato stampa

Margherita Manfra – menzione d’onore – scarica il comunicato

I comunicati stampa dei finalisti: Tomaso Boano, Veronica Caprino, Mario Coppola, Romina Grillo, Mauro Marinelli

Rassegna stampa

Ceresio in Giallo, aperte le iscrizioni al concorso

Il Comitato promuove e finanzia il Premio Giovani Autori under 35

Il logo del concorso letterario

Il Comitato Claudio De Albertis promuove e finanzia il Premio Giovani autori under 35 per le due sezioni romanzi editi e racconti inediti all’interno del nuovo concorso letterario Ceresio in Giallo. Organizzato dalla Pro Loco di Porto Ceresio, il concorso, partecipazione gratuita, è aperto a romanzi e racconti, editi e inediti, di genere giallo, thriller, noir e poliziesco e conta tre macro sezioni: romanzi editi, racconti inediti e la sezione “Gialli nel cassetto” per romanzi inediti di indagine.

Scarica il regolamento

Scarica il comunicato stampa

Scarica la locandina

Rassegna stampa

La giuria internazionale del concorso

Al via il Premio T Young 2021

Dopo il successo della prima edizione del 2018, torna il Premio T Young rivolto a giovani architetti italiani. Il Premio è promosso e finanziato dal Comitato all’interno del Premio italiano di Architettura frutto della collaborazione tra Triennale di Milano e MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma. Il T Young è rivolto a giovani architetti italiani di massimo 35 anni al 31 dicembre 2018 attivi sia in Italia che all’estero e prenderà in considerazione interventi realizzati nel periodo 2018-2020. Le auto candidature dovranno essere presentate entro il 21 maggio compilando il form sul sito di Triennale. Al vincitore andranno 12.000 euro da investire in formazione e/o progetti. Tutte le informazioni nel regolamento allegato.

Regolamento Premio T Young

Comunicato stampa

Vai alla pagina di Triennale dedicata al Premio

Rassegna stampa

“Laghi e delitti”, il giallo diventa solidale

La cover dell’antologia edita da Fratelli Frilli

Ceresio, Maggiore, Como, Orta, Iseo, Trasimeno, Tovel, Varese, Carezza, Avigliana, Fusine, Levico, Bolsena e Carezza: sono loro i protagonisti dei 22 racconti gialli inediti arrivati finalisti al concorso letterario Giallo Ceresio 2020 e ora disponibili nell’antologia “Laghi e delitti (Fratelli Frilli) . Le royalties saranno devolute al progetto L’Arcobaleno di Nichi che punta a realizzare entro il 2021 una residenza per le famiglie dei piccoli degenti del Day Center oncoematologico pediatrico “Giacomo Ascoli” dell’Ospedale Ponte di Varese.

Leggi il comunicato stampa

Rassegna stampa

Concorso letterario Giallo Ceresio: vince Romano De Marco. Premio Giovani autori a Panei (editi) e Senesi (inediti)

Il giallista Romano De Marco si aggiudica la seconda edizione del concorso letterario Giallo Ceresio, promosso dal Comune Porto Ceresio con il patrocinio di prestigiosi enti, istituzioni e associazioni. De Marco, classe 1965, autore di successo dal 2009 con marchi come Giallo Mondadori, Feltrinelli e ora, Piemme, quattro volte finalista allo Scerbanenco,due volte premio dei lettori, ha vinto la sezione “gialli editi” con Nero a Milano (Piemme), aggiudicandosi il primo premio di 1500 euro. Per la sezione racconti gialli inediti, di ambientazione lacustre reale, il primo premio di 500 euro è andato ad Andrea Martini, avvocato penalista di Genova. Il Premio Giovani autori, del Comitato Premio Claudio De Albertis, riservato agli under 35, ha visto vincitori: per la sezione romanzi editi, Rebecca Panei con Il colore della ve (Golem) si aggiudica il premio di 1000 euro; per la sezione racconti inediti, vince il premio di 300 euro la giovane insegnante marchigiana Gioia Senesi, con Sentieri di confine, confermandosi autrice molto apprezzata, già vincitrice dello stesso premio della prima edizione.

Leggi il comunicato stampa con le classifiche e i vincitori

Leggi il comunicato Premio Giovani Autori (editi): vince Rebecca Panei

Leggi il comunicato Premio Giovani autori (inediti): vince Gioia Senesi

Rassegna stampa

Giallo Ceresio: domenica 8 novembre la premiazione in diretta Facebook

Il concorso letterario Giallo Ceresio, promosso dal Comune di Porto Ceresio, si avvia al rush finale: domenica 8 novembre, alle ore 15, la premiazione in diretta sulla pagina Facebook Giallo Ceresio. Ecco le terne da podio delle due sezioni romanzi editi e racconti inediti (vincitori e classifiche saranno proclamati domenica).

Sezione romanzi gialli editi (in ordine alfabetico)

Romano De Marco, Nero a Milano (Piemme)

Dario Galimberti, Un’ombra sul lago: una bambina scomparsa, un’indagine dal ritmo serrato, una città che nasconde troppi segreti (Libro/Mania)

Fabio Girelli, La pelle del lupo. Un’indagine del vicequestore Castelli (Edizioni del Capricorno)

Sezione racconti gialli inediti (in ordine alfabetico):

Silvia Favaretto, Bianca del lago

Andrea Martini, La tomba del soldato

Gabriella Volpi, Quel posto facile.

Per quanto riguarda i Premi speciali, ecco le terne da cui uscirà nome del vincitore unico:

Premio speciale Giovani autori

Sezione romanzi editi: Alessio Giannullo, Le elezioni del colpevole (Bookabook srl), Isabella Liberto, La stanza 123 (Zeroundiedizioni), Rebecca Panei, Il colore della neve (Golem Edizioni)

Sezione racconti inediti: Veronica Biagiotti, Come le notti egiziane , Daniele Chiari, Complici e Gioia Senesi, Sentieri di confine

Premio Laghi (editi):

Dario Galimberti, Un’ombra sul lago: una bambina scomparsa … (Libro/Mania), Fabio Fiorini, Il sentiero verso casa (Argento vivo edizioni) e Fiamma Granati, Gli invisibili (Apertamenteweb)

Premio speciale Porto Ceresio (inediti):Silvia Favaretto, Bianca del lago, Nicoletta Retteghieri, Il pazzo e Gabriella Volpi, Quel posto facile.

Premi in palio:

Sezione romanzi editi– primo premio 1500 euro, 700 il secondo e 500 il terzo.

Sezione racconti inediti – primo premio 500 euro, 250 il secondo e 150 il terzo.

Premio speciale Giovani autori– sezione romanzi editi – premio di 1000 euro

Premio speciale Giovani Autori– sezione racconti inediti – 300 euro

Premio speciale Laghi–  300 euro

Premio speciale Porto Ceresio – 200 euro

I 22 racconti finalisti della sezione inediti saranno pubblicati nell’antologia Laghi e Delitti edita da Fratelli Frilli Editori che sarà presentata domenica 8 novembre durante la premiazione in diretta Facebook.

Rassegna stampa

Nato il Fondo Fondazione Claudio De Albertis

Il Comitato Premio Claudio De Albertis si è sciolto in virtù della costituzione del Fondo Fondazione Claudio De Albertis che ha comunanza di obiettivi: sostenere progetti e iniziative di utilità sociale, con particolare attenzione ai giovani, per sensibilizzare sui temi della sostenibilità e dell’inclusione sociale e valorizzare il territorio urbano, in modo particolare gli spazi pubblici, i luoghi di aggregazione e le aree verdi della città tanto amata da Claudio De Albertis.